User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

ESA > Le nostre attività > Human Spaceflight > Proxima

 apertura Proxima Hatch
19 Novembre 2016

L'astronauta dell'ESA Thomas Pesquet, l'astronauta della NASA Peggy Whitson e Roscosmos comandante Oleg Novitsky agganciato alla Stazione Spaziale Internazionale oggi, dopo un volo di due giorni nella loro Soyuz MS-03 veicoli spaziali. 

Proxima decollo

Il trio è stato lanciato dal cosmodromo di Baikonur in Kazakistan 17 novembre alle 20:20 GMT e godeva di un volo di routine per recuperare il ritardo con la Stazione Spaziale 400 km in su.

Questo è stato il primo lancio di un astronauta dell'ESA su una versione aggiornata della navicella cavallo di battaglia che è stato in servizio per quasi 50 anni. Nonostante la modernizzazione, per l'equipaggio è stato come aver trascorso due giorni in una piccola auto. Durante tutto il viaggio degli astronauti tenuti in contatto radio con controllo a terra di Mosca.

Dopo l'attracco alle 21:58 GMT, Thomas, Peggy e Oleg sono stati accolti a bordo della Stazione Spaziale a 00:40 GMT con l'astronauta della NASA Shane Kimbrough e cosmonauti Andrei Borisenko e Sergei Ryzhikov.

I sei manterrà la Stazione e lavorare su esperimenti scientifici che non può essere fatto in qualsiasi altro luogo, sfruttando l'assenza di gravità che è unico per il laboratorio spaziale.

Questo segna l'inizio della missione Proxima di Thomas, dal nome della stella più vicina al Sole - continuando una tradizione di nominare missioni con astronauti francesi dopo stelle e costellazioni. 

La missione è parte della visione dell'ESA utilizzare navicella spaziale Terra-orbita come un posto dove vivere e lavorare per il bene della società europea, mentre utilizzando l'esperienza di preparare i futuri viaggi di esplorazione ulteriormente nel sistema solare.

Thomas eseguirà circa 50 esperimenti scientifici per l'ESA e CNES agenzia spaziale francese, così come prendere parte a numerose attività di ricerca per gli altri partner della stazione.

Questa è la missione di lunga durata nono per un astronauta ESA e Thomas è l'ultima delle 2009 reclute dell'ESA a volare nello spazio. Un ex pilota di linea, è il primo astronauta francese a visitare la stazione dal dell'ESA Léopold Eyharts ha aiutato a installare il modulo europeo Columbus nel 2008.

I nuovi arrivati ​​trascorreranno sei mesi nello spazio, prima di tornare in Soyuz MS-03 per atterrare nelle steppe del Kazakhstan. dell'ESA Paolo Nespoli, il backup in questa missione, sta preparando se stesso per il lancio nel 2017, poco dopo ritorna Thomas.

Thomas Pesquet onde addio alla famiglia e gli amici

Breadcrumbs

© 2017 italo-inca.naunet.eu
Design by vonfio.de