User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 
SUPERPOTERI

NATO 'assolutamente sicuro' Trump impegna a Alliance: Stoltenberg
Con Bryan McManus
Bruxelles (AFP) Nov 18, 2016


capo della NATO Jens Stoltenberg il Venerdì ha espresso fiducia nel fatto che Donald Trump è stato commesso l'alleanza transatlantica, che ha superato la prova del tempo sia per gli Stati Uniti e in Europa.

"Sono assolutamente fiducioso Presidente eletto Trump manterrà forte impegno dell'America per la sicurezza europea e alla NATO", ha detto Stoltenberg AFP in un'intervista a Bruxelles.

"Questo è nell'interesse sia in Europa che negli Stati Uniti", ha detto, con i disastri di due guerre mondiali e la guerra fredda che mostrano come interconnesso la sicurezza di entrambe le parti è stato.

L'unica volta che l'articolo della NATO 5 "tutti per uno, uno per tutti," era stato invocato garanzia di difesa collettiva è stato dopo i 9/11 attacchi terroristici contro gli Stati Uniti, ha ricordato.

Stoltenberg ha detto di aspettarsi Trump di continuare a premere alleati della Nato per aumentare la spesa per la difesa, così come precedenti presidenti degli Stati Uniti hanno avuto, e questo era pienamente giustificato.

Conti Washington per quasi il 70 per cento degli alleati della NATO combinati spese per la difesa e ha da tempo chiesto che fanno di più.

Trump ha causato costernazione durante la campagna elettorale quando ha suggerito Washington potrebbe pensare due volte prima di venire alla difesa di un alleato, se non aveva pagato le sue quote della NATO.

La NATO ha annunciato Venerdì che poi Stoltenberg aveva avuto una "bella chiacchierata" con briscola sul futuro dell'Alleanza.

Lo aveva ringraziato in particolare per sollevare la questione della spesa per la difesa, una "priorità assoluta" per il segretario generale da quando ha assunto l'incarico nel 2014, si legge in un comunicato.

"I due leader hanno convenuto che sono stati compiuti progressi su più equa ripartizione degli oneri, ma che non c'è più da fare", ha aggiunto.

- 'La Russia non può essere isolata' -

approccio più positivo di Trump al presidente Vladimir Putin ha anche scosso alleati che in un vertice di luglio Varsavia aveva approvato più grande accumulo militare della NATO dopo la fine della guerra fredda per contrastare una Russia più assertivo.

Stoltenberg ha detto di non vedere un problema.

"Quello che ho sentito è che egli ha trasmesso un messaggio su anche a parlare con i russi. Al nostro vertice di Varsavia, abbiamo fatto le decisioni su una forte difesa, ma anche sul dialogo politico" con Mosca, ha detto.

"La Russia è il nostro più grande vicino, la Russia è qui per restare, non c'è modo siamo in grado di isolare la Russia quindi dobbiamo continuare a lottare per un rapporto più costruttivo con la Russia."

Gli esperti in Europa in gran parte si sono commenti campagna di Trump al valore nominale, chiedendo se il nuovo presidente stava per abbandonare garanzia di sicurezza di 70 anni di Washington per l'Europa a favore di una "America First," politica più isolazionista.

Dal momento che la sua splendida vittoria elettorale sconvolto, opinione ha virato bruscamente, con un po 'di credere alle esigenze di ufficio si rivelerà un campanello d'allarme realtà, mentre altri sostengono Trump voleva dire quello che ha detto.

- Turchia un 'alleato-chiave' -

Stoltenberg ha anche confermato che diversi ufficiali turchi inviati ai comandi della NATO avevano chiesto asilo dopo un fallito colpo di stato sanguinoso nel mese di luglio ha scatenato una repressione massiccia e spurgo.

La NATO ei suoi alleati europei hanno sottolineato Ankara ha il diritto di perseguire i golpisti, ma dire che deve farlo nel rispetto dei valori democratici condivisi l'alleanza è destinata a sostenere.

Presidente Presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha irritato per le critiche, dicendo che gli alleati non apprezzano pienamente la minaccia rappresentata dal colpo di stato.

"La Turchia è un alleato chiave, è un molto apprezzato alleato ... e gioca un ruolo importante nell'alleanza non da ultimo a causa della sua posizione strategica", ha detto Stoltenberg.

Ha detto che aveva visitato la Turchia poco dopo il colpo di stato e visto i danni inflitti al palazzo del parlamento da caccia F16 in un assalto alla democrazia.

Le autorità turche hanno il diritto di rintracciare i responsabili, ma "è importante che ciò avvenga ... in accordo con lo stato di diritto", ha detto.

Stoltenberg ha detto che stava tornando in Turchia di Domenica per partecipare a una riunione dell'Assemblea parlamentare della NATO che riunisce i parlamentari degli Stati membri.

"Mi aspetto un dibattito aperto", ha detto.

Breadcrumbs

© 2017 italo-inca.naunet.eu
Design by vonfio.de