User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Prova la seconda guerra mondiale pone domande scomode di colpa e la complicità per i tedeschi

REUTERS / Kacper Pempel

Settanta anni dopo la fine della seconda guerra mondiale, la sconfitta del regime nazista e la liberazione dei campi di sterminio, un tribunale tedesco ha accusato una donna di 91 anni che lavorava come operatore radio ad Auschwitz-Birkenau. La donna, che non è stato nominato, è accusato di omicidio accessorio in più di 260.000 casi tra aprile e luglio 1944. Il caso in sé - e il fatto questi casi il comando ancora tanta attenzione enormi media dopo tanto tempo - solleva una serie di domande sulla guerra, la responsabilità delle persone e l'effetto della guerra è ancora su di noi.

La questione di quanta responsabilità tedeschi comuni aveva per atrocità naziste ha infestate Germania dal 1945. Ha sollevato questioni come se ci dovrebbe essere una cosa come il senso di colpa collettivo per i tedeschi e ha spinto una grande quantità di ricerca dell'anima su quanto tedeschi sapevano circa i campi di sterminio e massacri sul fronte orientale. E 'difficile distinguere chiaramente tra autori, compagni di viaggio e gli astanti - e valutare la loro responsabilità. Queste categorie non sono così netta come potrebbero apparire e riflettono i nostri standard morali sul comportamento umano.

La distinzione tra i quattro tipi di colpa offerti dai filosofo tedesco Karl Jaspers nel 1946, anche se imperfetto, è ancora istruttiva. In primo luogo, vi è la colpa penale di quegli individui che hanno commesso crimini. In secondo luogo, il senso di colpa politica si riferisce alla responsabilità dei comuni cittadini per le azioni del governo che avevano sostenuto o tollerati.

Processo di Oskar Groening, l'ex ufficiale delle SS soprannominato il 'contabile di Auschwitz'. REUTERS / Axel Heimken / Pool

Colpa morale, al contrario, significa che gli individui hanno di esaminare la propria coscienza per aver preso parte a crimini, non importa se lo hanno fatto volontariamente o dagli ordini obbedire. Infine, il senso di colpa metafisica riguarda la mancanza di solidarietà umana dimostrato dai carnefici e spettatori con le vittime come gli altri esseri umani, non impedendo crimini contro l'umanità.

Questa distinzione aiuta anche a capire perché alcuni dei perpetratori sono solo di essere provato ora. La definizione di "colpa criminale" e il "colpevole" cambiato nel corso del processo a John Demjanjuk nel 2011. Fino ad allora, i pubblici ministeri di crimini di guerra nazisti dovevano dimostrare che i singoli responsabili siano portati responsabilità o erano stati direttamente coinvolti in commettere un omicidio . Dal momento che il processo Demjanjuk, tribunali non sono più tenuti a dimostrare che le persone avevano in realtà un omicidio commesso.

Lavorando in un campo di sterminio erano "parte della macchina di sterminio". Come tali essi erano colpevoli come accessori per genocidio e possono affrontare accuse penali. La sentenza Demjanjuk ha comportato una nuova indagine sui casi, che a sua volta ha portato alla sperimentazione di Oskar Groening all'inizio di quest'anno e ora il procedimento nei confronti del vecchio operatore radio 91 anni ad Auschwitz. Questa interpretazione più ampia della colpa penale tiene conto di alcune delle dimensioni politiche, morali e metafisiche di colpa che Jaspers aveva separato dalla colpa penale.

Responsabilità nazionale

Essa riflette inoltre una diversa comprensione del ruolo attivo svolto tedeschi comuni nel Terzo Reich. Vi è una maggiore consapevolezza dei livelli elevati di sostegno popolare per Hitler e politica nazista, tra cui l'esclusione degli ebrei, e di quanto tedeschi comuni sapevano - o avrebbe potuto sapere - sull'Olocausto.

Gennaio 1939: Hitler prevede l'annientamento degli ebrei in caso di guerra.

Solo pochi tedeschi realmente conoscevano campi di sterminio dell'Europa orientale. La conoscenza è normalmente limitato alla leadership nazista e coloro che lavoravano nei campi. Eppure, molti più tedeschi avevano almeno una vaga idea che gli ebrei venivano sistematicamente massacrati. Non solo era la frase del "annientamento della razza ebraica in Europa" di pubblico dominio - soldati tedeschi ordinari e poliziotti sono stati coinvolti nelle fucilazioni di massa di ebrei sul fronte orientale. Queste uccisioni di massa sono stimati per tenere conto di ben oltre un milione dei sei milioni di ebrei uccisi nell'Olocausto. Coloro che li assistito condiviso le loro conoscenze con gli amici e le famiglie a casa. I rapporti del servizio di sicurezza ha dimostrato che le voci circa l'uccisione di massa degli ebrei erano piuttosto diffusa in Germania.

Era possibile per tedeschi comuni di resistere attivamente contro il regime nazista nel clima di paura creato dallo Stato terrore nazista? Sarebbe assurdo negare che la paura ha giocato un ruolo. Ma almeno altrettanto importante è stata che molti tedeschi ha sostenuto il regime ed è diventato attivamente coinvolti, contribuendo in tal modo alla sua stabilità.

L'esclusione degli ebrei dalla vita pubblica è stata ampiamente approvata o almeno accettato. Ha fornito nuove opportunità per i tedeschi ariani a progredire nella loro carriera, beneficio economico, o di affermare la propria presunta superiorità attraverso "self-empowerment", suggerendo che alcuni "compagni di viaggio" e "spettatori" hanno partecipato attivamente a esclusione. Ci sono stati atti occasionali di decenza umana e di resistenza, come i tedeschi che forniscono cibo e rifugio per gli ebrei o tedeschi addirittura parlare in pubblico contro la deportazione degli ebrei. Ma questi sono rimasti incidenti isolati.

Altrettanto interessante come la questione della colpa e la possibilità di resistenza della ex operatore radio di Auschwitz e gli altri è la questione del perché i casi giudiziari recenti sono così ampiamente riportati dai media e stimolano accesi dibattiti. Nel corso degli ultimi 20 anni, l'Olocausto è diventata una parte così importante del nostro modo di ricordare la guerra e definiamo le nostre identità in Germania, Gran Bretagna e altrove.

Con sempre meno sopravvissuti intorno a condividere le loro storie raccapriccianti con le generazioni più giovani, c'è una preoccupazione per il modo in cui il ricordo della Shoah e delle sue lezioni può essere mantenuto in vita. Mettere gli ultimi colpevoli sotto processo è anche parte di una missione per ricordare e trovare un significato nell'Olocausto.

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
MARSDAILY

Destinazione Red Planet: Will miliardari Fondo un privato colonia marziana
by Staff Scrittori
Mosca (Sputnik) 27 agosto, 2015



File immagine.

Con oltre 1.800 miliardari al mondo, un investimento considerevole da almeno uno di loro potrebbe fornire una maggiore spinta di colonizzare il pianeta rosso. Per organizzazione no-profit Mars One, il ricco investitore giusto potrebbe aiutare con la loro ambizioso piano per mettere l'uomo su Marte entro il 2027.

Mars One è stata fondata con l'obiettivo di fine colonizzare il quarto pianeta dal Sole Bas Lansdorp, uno dei co-fondatori dell'organizzazione, ha ammesso che una simile impresa è impossibile senza investimenti enormi. Durante un discorso durante l'annuale Convention Internazionale Mars Society a Washington DC, Lansdorp sottolineato che magnati come Bill Gates sono assolutamente indispensabili.

"Questo cambierà tutto", ha detto. Secondo le stime di Mars One, che istituisce un insediamento di sei persone sul Pianeta Rosso entro il 2027 avrà un costo di circa $ 6 miliardi.

Per gettare le basi, l'organizzazione prevede di lanciare un satellite per le comunicazioni di rimanere in orbita marziana, così come un lander Marte entro il 2020. Entro il 2022, un secondo satellite sarà lanciato, così come un piccolo rover. Nel 2024, Mars One spera di inviare sei navi da carico cariche di tutte le attrezzature necessarie per la costruzione dell'insediamento.

Nello stesso anno, due astronauti sarà lanciato su Marte per impostare la colonia. Quattro persone supplementari atterrerà sul Pianeta Rosso entro 2027. Questo è il piano, almeno, secondo il sito della Mars One.

Gli esperti che partecipano alla convenzione Società Marte ha definito la proposta "non fattibile". Essi hanno rilevato che il costo di creazione di tale colonia potrebbe aumentare drammaticamente nel corso del tempo. Il numero di specialisti e pezzi di ricambio necessari per l'ulteriore sviluppo della colonia potrebbe anche aumentare costantemente.

Secondo MIT studenti Sydney Do e Andrew Owens, ogni nuovo lancio costerebbe circa $ 4 miliardi.

"[L] a Marte Una strategia delle missioni di sola andata è di per sé insostenibile senza una capacità produttiva basata su Marte", ha detto Owens, secondo Space.com.

Tuttavia, Landsorp rimane ottimista sul futuro del progetto. Egli ha sostenuto che lo sbarco di esseri umani sulla superficie della luna sembrava impossibile nel 1961, ma che la missione è stata completata in soli 8 anni.

Lo ha fatto, però, concedere che le sue stime di costo potrebbe essere troppo bassa. Ma questo è un problema che è pronto ad affrontare.

"L'obiettivo di Mars One, non è quello di inviare uomini su Marte nel 2027 con un $ 6000000000 budget e 14 lanci", ha detto Landsorp. "Il nostro obiettivo è quello di inviare uomini su Marte, punto."

Finora, Mars One ha una lunga strada da percorrere. L'organizzazione sta attualmente lottando per aumentare il 15000000 $ richiesti per prime fasi del progetto. Ma in un prossimo futuro, Landsopr spera di attirare gli investitori fantasiosi mettendo in scena un evento mediatico enorme in tutto il mondo.

Fonte: Sputnik Notizie



Link correlati
Sputnik Notizie
Marte Notizie e informazioni a MarsDaily.com
Lunar Sogni e altro

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

 

Ottenere immagini satellitari e informazioni sulla fusione sulla calotta glaciale della Groenlandia. Le immagini vengono aggiornate quotidianamente, e ci inviano analisi periodicamente le condizioni lo giustificano.

Clicca l'immagine per una versione ad alta risoluzione.

Portando l'elevato calore verso l'angolo interno superiore

Fusione superficie era significativamente più frequente e più estesa rispetto alla media sulla calotta della Groenlandia nel mese di luglio, in particolare lungo la costa nord-occidentale. Luglio ha visto anche la pressione d'aria ad alta su tutta l'isola e le temperature più calde della media nel nord-ovest. Questo modello estivo più caldo, combinato con minori modelli nevicata invernale, ha provocato una grande perdita di massa della calotta di ghiaccio per l'estate fino ad oggi.

Panoramica delle condizioni

fondere immagini misura e grafico

Figura 1a. Le mappe mostrano i giorni cumulativi di fusione superficiale (a sinistra) e le anomalie del numero dei giorni di melt (a destra) per luglio 2015 (31 giorni) della calotta della Groenlandia. Anomalie sono confrontati al periodo 1981-2010. Figura 1b. Il grafico qui sopra mostra la portata giornaliera di fusione nel corso del 2015 attraverso 31 luglio 2015 sulla superficie di ghiaccio della Groenlandia, come percentuale (linea rossa). Il 1981-2010 media è indicato da una linea tratteggiata blu. L'area grigia intorno questa linea media mostra due serie deviazione standard dei dati. I dati sono da misure Groenlandia superficie fusione giornaliera 25 km EASE-Grid 2.0 set di dati. Informazioni sui dati Credit: National Snow and Ice Data Center / Thomas Mote, Università della Georgia
Immagine ad alta risoluzione

L'ondata di superficie fusione misura per la calotta della Groenlandia che ha avuto inizio alla fine di giugno ha continuato per gran parte del mese di luglio, con misura di fusione fino a metà mese, non lontano da due deviazioni standard al di sopra della media per il 1981-2010 periodo di riferimento, e un picco sopra due deviazioni standard durante i primi giorni del mese di luglio. Con l'ultima settimana del mese, estensione complessiva della fusione era sceso al di sotto della media.

Ampie aree del foglio di ghiaccio lontano settentrionale e nord-occidentale Costa Melville sperimentato frequente fusione superficiale. Un modello un po 'insolito si è verificato nel sud, con più giorni di fusione rispetto alla media nei pressi della cresta strato di ghiaccio cresta (al centro) e la costa, e inferiore alla media di fusione in media montagna. Il modello potrebbe essere spiegato con calma venti vicino la cresta dorsale, permettendo fusione di superficie, e venti forti lungo i fianchi, o da differenze di condizioni di cloud. Un modello simile è visto in un modello di fusione superficiale in base alle condizioni atmosferiche (vedi pagina Web dottor Xavier Fettweis ').

Le condizioni in contesto

temperatura e pressione trame

Figura 2a. Il grafico mostra anomalie temperatura media mensile per luglio 2015 a livello di 700 millibar (circa 10.000 piedi di altitudine). Anomalie vengono confrontati con i 1981 al 2010 condizioni medie per il mese. Mentre l'angolo nord-occidentale dell'isola era più calda rispetto alla media, la costa sud-orientale era un po 'freddo. Figura 2b. Il grafico mostra pressione livello del mare anomalia media mensile per luglio 2015 sulla Groenlandia. Anomalie sono confrontati con la media 1981-2010. Alta pressione (in media) copriva l'intera isola, e le condizioni di sole sono stati riportati dai ricercatori nel campo sulle coste. Credit: National Snow and Ice Data Center, per gentile concessione / ESRL Fisiche Sciences Division NOAA
Immagine ad alta risoluzione

Andamento della temperatura della Groenlandia è quasi sempre un modello di occhio di bue, più calda lungo la costa e significativamente più freddo vicino al centro della calotta di ghiaccio. Questo modello è guidato dalla grande differenza tra la costa e l'elevazione vertice. Per questo motivo, consideriamo un'anomalia, o la deviazione dal modello media, per aiutare a vedere le caratteristiche climatiche del mese. Nel mese di luglio, l'anomalia ha mostrato un forte gradiente da nord-ovest a sud-est, con le condizioni fino a 3,5 gradi Celsius (6 gradi Fahrenheit) sopra la media nei pressi di Qaanaaq (Thule) nel nord-ovest della Groenlandia, e circa 1,5 gradi Celsius (3 gradi Fahrenheit) sotto la media vicino Helheim ghiacciaio nel sud-est. L'andamento della temperatura è coerente con un modello che ha pressione superiore alla media pressione dell'aria centrato sopra l'isola per mese. Una tendenza verso cielo sereno e venti meridionali lungo la costa nord-occidentale è associata ad alta pressione sull'Europa centrale Groenlandia.

La NAO (North Atlantic Oscillation) e AO (Arctic Oscillation) è rimasto in un modello indice leggermente negativo per tutto luglio.

Esecuzione di un deficit

equilibrio di massa superficiale immagini e grafici

Figura 3. Le immagini migliori mostrano dove la Groenlandia ha perso il ghiaccio a causa di un input basso la neve e la fusione deflusso combinato, indicato come il cambiamento del valore netto di spessore del ghiaccio (a), e di come il modello di perdita a partire dall'autunno 2014 attraverso luglio 2015 confronta con la gamma tipica, e con la recente anno record perdita di 2012 (b). La differenza, o equilibrio, tra ingresso neve e si fondono run-off per i ghiacciai e delle calotte polari si chiama il bilancio di massa superficiale (SMB). Per l'intera isola, l'avanzo o il disavanzo netto si misura in gigatonnellate (Gt) o gigatonnellate per giorno (Gt / giorno). Le mappe inferiori mostrano la massa nevicata totale in chilogrammi per metro quadrato (c), e l'anomalia di neve per la stagione invernale passata nelle stesse unità (d). Dividere i valori in ced da ~ 5 per ottenere libbre per piede quadrato. Credit: NSIDC courtesy J. Box / X. Fettweis
Immagine ad alta risoluzione

Il forte aumento in estensione superficiale fusione (e la stima di deflusso fusione) nel mese di luglio ha portato grandi tassi di perdita di massa di ghiaccio. Anche se il 2015, non è a livelli record satellite-era (fissati nel 2012), c'era un grande tasso di perdita complessiva. Una combinazione di basso nevicate nella passata stagione invernale e temperature calde con una vasta fusione ha provocato una grande perdita di ghiaccio dalla calotta di ghiaccio nel nord-ovest. Alcune aree del sud un terzo della calotta di ghiaccio hanno meno perdita della media. Groenlandia in genere perde a causa di massa per sciogliere il deflusso tutta l'estate, anche se negli ultimi anni sia bassa di neve e di deflusso, e un aumento a deflusso ghiacciaio (non mostrato qui) hanno combinato a ridursi in modo significativo lo spessore dello strato di ghiaccio, contribuendo all'innalzamento del livello del mare .

-Acqua intrisa: continua dal 15 giugno

Figura 4.

Figura 4. A sinistra, la mappa di Groenlandia mostrano aree mappate dall'operazione IceBridge come acquifero firn. La stella blu è la posizione dell'area di studio spedizione campo. Destro, NSIDC scienziato Dr. Lora Koenig possesso di una sezione di nucleo del ghiaccio, contenente sia ghiaccio e acqua, utilizzato per determinare il volume di acqua nella falda acquifera. Mappa di credito: L. Koenig, NSIDC. Photo credit: Clément Miège.
Immagine ad alta risoluzione

L'alta pressione sulla Groenlandia per gran parte del mese di luglio ha portato ad ottime condizioni per il lavoro sul campo, portando cielo sereno a sud-est della Groenlandia. Mentre l'area di fusione è sceso sotto la media complessiva per la Groenlandia alla fine del mese, la fusione era ancora frequente lungo la costa sud-est. La squadra sul campo acquifero Groenlandia (un progetto congiunto di ricerca NSF / NASA) ha condotto un programma di misurazione campo per determinare come il livello di falda firn ed il volume oscilla nel tempo (vedi il nostro posto per 15 giugno 2015, e il sito Earth Observatory della Groenlandia Acquifero Expedition) .

Poiché le condizioni di riscaldamento continuano sulla calotta della Groenlandia, fusione è l'estensione verso l'interno, aumentando il grado di neve imbevuto di acqua in profondità (chiamato la falda firn). Il livello di falda è in aumento anche verso la superficie all'interno della calotta di ghiaccio. Alcuni drenaggio, abbassando il livello di falda a livello locale, è stata osservata verso la costa. Ad oggi ci sono solo due campioni di ghiaccio che possono essere utilizzati per determinare il volume di acqua nella falda acquifera. Questi indicano che il volume totale di acqua nella falda acquifera non è cambiata in modo significativo tra il 2013 e il 2015. radar aereo emesso dall'apparecchio Operazione IceBridge 2011-2013 suggerisce che il volume della falda acquifera è probabile aumento nell'entroterra e forse decrescente verso la costa.

Fly-over tour della Groenlandia si fondono regione del lago

fondere immagine Laghi

Figura 5. Imagery dalla NASA / USGS Landsat 8 satellite il 12 luglio, 2014 spettacoli sciogliere laghi sulla superficie della calotta glaciale nel sud-ovest della Groenlandia. Clicca sull'immagine per vedere un'animazione narrato dell'immagine laghi melt. Credit: Allen Papa, NSIDC / NASA Goddard Space Flight Center
Visualizza l'animazione

Un video finto tour aereo, creato da Goddard dati Gruppo Visualization della NASA, sottolinea l'importanza di laghi meltwater superficie in Groenlandia occidentale e descrive gli obiettivi di fondo del lago di mapping dallo spazio. Di NSIDC dottor Allen Papa racconta.

Meltwater sulla superficie dello strato di ghiaccio può esaurire attraverso il ghiaccio e accelerare il flusso di ghiaccio parzialmente sollevando lo strato di ghiaccio al largo della roccia e ghiaia di base (cfr Zwally et al. Studio per ulteriori approfondimenti). Landsat 8 immagini satellitari dal luglio scorso aiuta mostrano i numerosi laghi di fusione che di solito Pock la superficie della calotta di ghiaccio in estate.

Riferimenti

. 10.1126 / science.1072708: Zwally et al, Superficie accelerazione della Groenlandia Ice Flow, Scienza, doi Melt-indotta.

NASA logo Ringraziamenti: NSIDC grazie Thomas Mote, Università della Georgia, e Marco Tedesco, CUNY, per i dati e la collaborazione della Groenlandia Ice Sheet oggi. La loro ricerca è stata sostenuta da misure di NASA. La NASA NSIDC DAAC aiutato sostenere lo sviluppo di questo sito.

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

 

Ghiaccio marino artico raggiunge minimo quarto più basso

In data 11 settembre, ghiaccio marino artico ha raggiunto la sua estensione minima attesa per il 2015. L'estensione minima del ghiaccio è stato il quarto più basso del record satellitare, e rafforza la tendenza a lungo termine verso il basso in Artide estensione del ghiaccio. Mare di ghiaccio misura inizierà il suo aumento stagionale attraverso autunno e l'inverno. In Antartide, estensione del ghiaccio marino è nella media, una sostanziale differenza di questi ultimi anni, quando le estensioni inverno antartico ha raggiunto livelli record.

Si prega di notare che questo è un annuncio preliminare. Cambiare venti o di fine stagione della fusione potrebbe ancora ridurre l'estensione del ghiaccio artico, come è accaduto nel 2005 e nel 2010. I ricercatori NSIDC rilascerà un'analisi completa della regione artica fondono stagione, e discutere la crescita ghiaccio antartico mare d'inverno, ai primi di ottobre.

Panoramica delle condizioni

Figura 1. artico del mare estensione del ghiaccio per 11 settembre 2015 è stato 4,41 milioni di chilometri quadrati (1,70 milioni di miglia quadrate). La linea arancione indica il 1981-2010 misura media per il giorno. La croce nera indica Polo Nord geografico. Dati ghiaccio marino indice. Informazioni sui dati || Credit: National Snow and Ice Data Center | immagini ad alta risoluzione

Figura 1. estensione del ghiaccio marino artico per 11 Settembre 2015, è stato 4,41 milioni di chilometri quadrati (1,70 milioni di miglia quadrate). La linea arancione indica il 1981-2010 misura media per il giorno. La croce nera indica Polo Nord geografico. Sea Ice Indice dei dati. Informazioni sui dati Credit: National Snow and Ice Data Center
Immagine ad alta risoluzione

L'11 settembre 2015, estensione del ghiaccio marino è sceso a 4,41 milioni di chilometri quadrati (1,70 milioni di miglia quadrate), il minimo più basso quarta nel record satellitare. Questo sembra essere la misura più basso dell'anno. In risposta alle sole che cadono e le temperature, l'estensione del ghiaccio ora salire attraverso autunno e l'inverno. Tuttavia, un cambiamento di modelli di vento o di un periodo di fine stagione della fusione potrebbe ancora spingere l'estensione del ghiaccio inferiore.

La misura minima è stato raggiunto quattro giorni prima del 1981-2010 data minima media di settembre 15. La misura in classifica dietro 2012 (basso), 2007 (penultimo), e nel 2011 (terzo più basso). Inoltre, i nove estensioni più bassi nell'era satellitare hanno tutti verificati negli ultimi nove anni.

Sia la rotta del Mare del Nord, lungo la costa della Russia, e via di Roald Amundsen attraverso il passaggio a nord-ovest sono aperti. Per quanto tempo rimangono aperti dipende modelli climatici e la quantità di calore ancora presente nello strato misto mare (circa i primi 50 piedi dell'oceano). The Northwest Passage percorso più profondo e più ampio attraverso Parry Channel, che si compone di Stretto di McClure, Barrow Strait, e di Lancaster, ha ancora qualche ghiaccio.

Le condizioni in contesto

Figura 2a. Il grafico sopra mostra Arctic estensione del ghiaccio marino a partire dal 14 settembre 2015, insieme ai dati di estensione del ghiaccio giornaliere per l'anno scorso e le tre più bassi misura ghiaccio anni (2012, 2007, e 2011).

Figura 2a. Il grafico sopra mostra Arctic estensione del ghiaccio marino a partire dal 14 settembre 2015, insieme ai dati di estensione del ghiaccio giornaliere per l'anno scorso e le tre più bassi misura ghiaccio anni (2012, 2007, e 2011). 2015 è mostrata in blu, in verde 2014, 2012 in arancione, 2011 in marrone, e nel 2007 in viola. Il 1981-2010 media è di colore grigio scuro. L'area grigia intorno alla linea di media mostra due serie deviazione standard dei dati. Sea Ice Indice dei dati. Informazioni sui dati Credit: National Snow and Ice Data Center
Immagine ad alta risoluzione

Minimo di quest'anno è stato 1,02 milioni di chilometri quadrati (394.000 miglia quadrate) al di sopra della misura minima di registrazione nell'era satellitare, avvenuta il 17 settembre 2012, e 1,81 milioni di chilometri quadrati (699.000 miglia quadrate) al di sotto del 1981-2010 media minima.

Figura 2b. Questa figura mostra i modelli di pressione livello del mare e la temperatura dell'aria a livello di 925 hPa per le estati (da giugno ad agosto) del 2015 e per il 2007, espresso in differenze rispetto alle condizioni medie nel periodo 1981-2010.

Figura 2b. Questa figura mostra i modelli di pressione livello del mare e la temperatura dell'aria a livello di 925 hPa per le estati (da giugno ad agosto) del 2015 e per il 2007, espresso come differenze rispetto alla media 1981-2010. I modelli per il 2015 hanno contribuito al basso misura settembre, ma non erano così favorevoli per la produzione di bassa entità i modelli visti nel 2007. Credit: / ESRL Physical Sciences Division NOAA
Immagine ad alta risoluzione

La ricerca ha dimostrato che, specialmente a bassa estensione mare Settembre tende a manifestarsi negli anni in cui la circolazione atmosferica estiva sul Mar Glaciale Artico centrale è dominato da alta pressione atmosferica, o le condizioni anticicloniche. Questo è perché le condizioni anticicloniche tendono a portare condizioni relativamente soleggiato e caldo, e un motivo in senso orario vento favorisce la convergenza di ghiaccio, rendendo per una copertura di ghiaccio più compatto, e quindi più piccoli. Il miglior esempio di questo modello si è verificato durante l'estate del 2007, che ha avuto l'estensione penultimo settembre nel record satellitare. Viceversa, Septembers con elevata misura tendono a verificarsi quando la circolazione atmosferica in Artico centrale Ocean è più ciclonico (in senso antiorario), significa insolitamente bassa pressione sulla superficie. Questo modello porta più nubi, temperature più basse, e venti che diffondono il ghiaccio su una superficie maggiore.

Visto in questo contesto, il modello di circolazione atmosferica per l'estate 2015 nel suo complesso (da giugno ad agosto) a favore di un basso grado di settembre. Pressioni livello del mare sono stati superiori alla media nel centro dell'Oceano Artico, così come sopra la Groenlandia e la regione circostante. Pressioni erano sotto la media su centro-nord dell'Eurasia. Questo è stato associato con temperature dell'aria a livello di 925 hPa (circa 3000 piedi sopra la superficie) che erano sopra la media su gran parte del Mar Glaciale Artico, soprattutto lungo la costa della Siberia orientale, nel mare di Laptev, e il canadese arcipelago che si estende a il polo. Tuttavia, non era quasi favorevole come il modello 2007, quando l'area di insolitamente alta pressione si trova più a sud e ad est (oltre il Mare di Beaufort nord), e insolitamente bassa pressione esteso lungo gran parte della costa del nord Eurasia. Ciò ha portato ad un modello di venti caldi da sud sopra la Siberia orientale e di Chukchi mari, promuovendo una forte fusione e trasporto di ghiaccio di distanza dalla costa. Sia per il 2015 e il 2007, i modelli di pressione estivi portato a venti dirette verso il basso la Stretto di Fram, aiutando a trasportare il ghiaccio fuori dell'Oceano Artico nel Mare di Groenlandia orientale.

Variando la distribuzione di ghiaccio nel 2015 rispetto al 2012

Figura 3. L'immagine a confronto le differenze di aree coperte dai ghiacci tra 11 Settembre 2015 e 17 settembre 2012, il basso misura minima record.

Figura 3. L'immagine a confronto le differenze di aree coperte dai ghiacci tra 11 Settembre 2015 e 17 settembre 2012, il basso misura minima record. Azzurro ombreggiatura indica la regione dove si è verificato il ghiaccio sia in 2015 e 2012, mentre le aree blu bianco e medie mostrano copertura di ghiaccio unica al 2012 e al 2015, rispettivamente. Sea Ice indice dei dati. Informazioni sui dati Credit: National Snow and Ice Data Center
Immagine ad alta risoluzione

Mentre in minima parte è stata più alta di quest'anno rispetto al 2012, ci sono molte somiglianze nel modello spaziale della copertura di ghiaccio. Entrambi anni ha avuto una notevole perdita di ghiaccio nel Beaufort, Chukchi, e mari della Siberia orientale, anche se quest'anno l'estensione del ghiaccio non si ritirò a nord fino nel 2012. Entrambi mostrano anche una lingua di ghiaccio che si estende ulteriormente verso sud sul lato siberiano dell'Artico . Nel 2012, la lingua estesa verso il mare Laptev. Quest'anno, la lingua è più a est, nella parte occidentale del Mare della Siberia orientale, ed è correlata alla più spessa, il ghiaccio più vecchio che non si scioglie completamente. A nord di Svalbard e nel Mare di Kara, estensione del ghiaccio marino è stata leggermente superiore quest'anno che nel 2012.

Precedente minimi artico estensioni di ghiaccio del mare

Tabella 1. precedenti minimi artico estensioni di ghiaccio del mare
ANNO ICE misura minima DATE
IN MILIONI di chilometri quadrati IN MILIONI DI miglia quadrate
2006 5.77 2.28 17 settembre
2007 4.15 1.60 18 settembre
2008 4.59 1.77 20 settembre
2009 5.12 1.98 13 settembre
2010 4.61 1.78 21 settembre
2011 4.34 1.67 11 settembre
2012 3.39 1.31 17 settembre
2013 5.05 1.95 13 settembre
2014 5.03 1.94 17 settembre
2015 4.41 1.70 11 settembre
1979-2000 media 6.70 2.59 13 settembre
1981-2010 media 6.22 2.40 15 settembre

Dieci più bassi minimi artico estensioni di ghiaccio del mare (1981-2010 media)

Tabella 2. Dieci più bassi artico estensioni di ghiaccio del mare minimi (1981 al 2010 Medio)
RANGO ANNO ICE misura minima DATE
IN MILIONI di chilometri quadrati IN MILIONI DI miglia quadrate
1 2012 3.39 1.31 17 settembre
2 2007 4.15 1.60 18 settembre
3 2011 4.34 1.67 11 settembre
4 2015 4.41 1.70 11 settembre
5 2008 4.59 1.77 20 settembre
6 2010 4.61 1.78 21 settembre
7 2014 5.03 1.94 17 settembre
8 2013 5.05 1.95 13 settembre
9 2009 5.12 1.98 13 settembre
10 2005 5.32 2.05 22 settembre

Si noti che le date e le estensioni dei minimi sono stati ricalcolati da quello che abbiamo pubblicato negli anni precedenti. Nel mese di marzo 2015, NSIDC fatto due revisioni di valori misura Arctic Sea Ice indice utilizzato nelle nostre analisi, per migliorare la precisione scientifica. Queste modifiche non influenzano in modo significativo le tendenze di ghiaccio del mare e anno in anno i confronti, ma in alcuni casi gli utenti possono notare piccole variazioni di valori rispetto alla versione precedente dei dati. In primo luogo, i calcoli di estensione del ghiaccio nei pressi del Polo Nord sono stati migliorati ogni volta che un nuovo satellite orbitava più vicino al polo di satelliti più grandi della serie, utilizzando un palo buco specifica del sensore per i calcoli misura. In secondo luogo, la precisione di rilevamento ghiaccio vicino al bordo ghiaccio era leggermente migliorata adottando un migliorato filtro effetto del tempo residuo. I dettagli sulle modifiche vengono discusse nel Mare del Ghiaccio Index documentazione.

Stati Uniti rompighiaccio raggiunge il Polo Nord

Figura 4. Gli scienziati e l'equipaggio della US Coast Guard Icebreaker Healy hanno il loro ritratto preso al Polo Nord il 7 settembre 2015.

Figura 4. Gli scienziati e l'equipaggio della US Coast Guard Icebreaker Healy hanno preso il loro ritratto al Polo Nord il 7 settembre 2015. Il Healy ha raggiunto il polo il 5 settembre. Credit: US Coast Guard foto di Petty Officer 2nd Class Cory J. Mendenhall
Immagine ad alta risoluzione

Dopo quattro settimane in mare, la Guardia Costiera Icebreaker Healy ha raggiunto il Polo Nord il 5 settembre.   La nave ha lasciato Dutch Harbor, il 9 agosto con circa 145 persone a bordo, tra cui una cinquantina di scienziati. La Healy è un rompighiaccio medio-pesante e negli ultimi anni non sarebbe stato adatto per navigare tra banchi di ghiaccio spessi per raggiungere il Polo. Questa è la prima volta che una nave degli Stati Uniti ha fatto una traversata in solitario del Polo Nord. Come prova evidente che la stagione dello scioglimento stava giungendo al termine, la temperatura dell'aria era di 21 gradi Fahrenheit (-6 ° C). La capacità del rompighiaccio degli Stati Uniti è molto indietro quello della Russia e altre nazioni artiche, ei piani sono in corso per gli Stati Uniti di costruire una nuova nave rompighiaccio polare classe.

Impatto della convergenza ghiaccio marino nel 2013

Figura 5. Questi grafici mostrano la deriva di ghiaccio a terra durante l'estate del 2013.

Figura 5. Questi grafici mostrano la deriva di ghiaccio a terra durante l'estate del 2013. A causa della convergenza di ghiaccio, una zona di ghiaccio in maggio (in rosso) è compresso da ~ 23% entro la fine dell'estate (linea tratteggiata). Credito: Ron Kwok, Laboratorio della NASA Jet Propulsion
Immagine ad alta risoluzione

Spesso, ghiaccio deformata, costituito da creste di pressione con profondo chiglie, si forma quando il coperchio ghiaccio marino viene spinto contro o converge sulla costa. Mare convergenza di ghiaccio lungo le coste della Groenlandia e la canadese arcipelago è una fonte di ghiaccio spessa (decine di metri) nel Mar Glaciale Artico. Il ghiaccio più spesso è più probabilità di sopravvivere l'estate per formare copertura di ghiaccio perenne del Mar Glaciale Artico. Un nuovo articolo di Ron Kwok al NASA Jet Propulsion Laboratory mostra che nel periodo estivo del 2013, forte deriva ghiaccio onshore wind-driven è stato costretto dalla posizione relativa dei centri di pressione alta e bassa oltre l'Oceano Artico (vedi Figura 5). Un pacco di ghiaccio campionato (in rosso) mostra una compressione del 23% tra maggio e ottobre zona; i trattini indicano la sua area entro la fine dell'estate. Ciò equivale ad un aumento di spessore di ~ 30% in tale area. Se questo ghiaccio più spesso sono stati trasportati in zone di tassi elevati di fusione (come quella nel sud Beaufort), che avrebbe un impatto sulla copertura di ghiaccio estiva. La presenza di una banda di ghiaccio marino sopravvissuto gran parte dell'estate nel 2015, è probabilmente dovuto al ghiaccio spessa che ha formato in questa regione.

Riferimento

Kwok, R. 2015. Mare convergenza di ghiaccio lungo le coste artiche della Groenlandia e Arcipelago artico canadese: Variabilità e gli estremi (1992-2014) Geophysical Research Letters, (accettata) doi:. 10.1002 / 2015GL065462.

Argomenti

NASA logo Scienziati NSIDC forniscono Arctic Sea Ice News & Analysis, con parziale sostegno della NASA.

Breadcrumbs

Syndication

feed-image My Blog
© 2017 italo-inca.naunet.eu
Design by vonfio.de